Biostimolazione

La Biostimolazione è un trattamento medico-estetico che consiste nell’infiltrazione nel derma di sostanze in grado di favorire la produzione di nuovo collagene e tessuto connettivo. La procedura migliora l’elasticità e il turgore del tessuto cutaneo, aumenta visibilmente la tonicità della pelle e contrasta l’azione dei radicali liberi.
La tecnica di biostimolazione si esegue attraverso molteplici iniezioni con aghi sottilissimi del preparato che viene poi a diffondersi attraverso la rete linfatica. Il trattamento non è in genere doloroso grazie all’utilizzo di un anestetico locale e prevede 1 seduta settimanale per un totale di 5-6 sedute seguite da altre 2 sedute a distanza di 15 giorni.


da € 200

Open chat
1
Ciao! Sono a tua disposizione per qualsiasi informazione di cui tu abbia bisogno. Nicola, direttore del Barberini Medical Center
Powered by